Beni Culturali Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico per il Polo Museale della città di Roma

Sala XII

Chitarra battente di Jacob Stadler, XVII secolo (PV 8191)

 Cembalo a due tastiere di Joannes Ruckers, 1637 (n. 759)

Nella prima vetrina si conservano alcuni salteri databili tra il XVIII ed il XIX secolo e uno, in basso, firmato da Antonio Battaglia e datato al 1779; si tratta di esemplari che rappresentano tarde testimonianze di uno strumento antichissimo ed oggi pressoché scomparso, fatta eccezione per alcuni utilizzi nella musica popolare nell’area balcanica.
Nella seconda, invece, sono una serie di chitarre di diversa provenienza (Coll. Wurts e Coll. Gorga), realizzate tra il Seicento ed il Settecento. Alcune riportano iscrizioni esterne con i nomi dei liutai, come quella che in realtà riporta un’iscrizione non attendibile relativa a tal Iacopo de Mensis e la chitarra di Jakob Stadler, liutaio tedesco attivo a Napoli all’inizio del Seicento; altre i marchi a fuoco come la chitarra di Giovanni Tessler operante ad Ancona nella prima metà del XVII secolo.
Sempre nella parte sinistra della sala, fuori dalle vetrine, si possono ammirare due cembali: uno a due tastiere, opera di Johannes Ruckers di Anversa del 1637, ed uno d’ambito italiano risalente al 1725.
Completano l’allestimento di quest’ala una spinetta esagonale cinquecentesca, arricchita da pitture che raffigurano una scena biblica; uno spinettino decorato con una scena genere datata 1778.
Dall’altra parte della sala, due vetrine ospitano rispettivamente dei liuti seicenteschi (anche questi molto rimaneggiati): quello firmato dal fiorentino Bastiano Pardini e quello da Matheus Buechenberg (Roma 1617) ed una serie di salteri databili al XVIII secolo.
Fuori dalle vetrine sono, infine, esposti un salterio grande ottocentesco, un cembalo settecentesco, un clavicembalo (Mucciardi, 1780) e due arpe Cousineau (Parigi XVIII secolo). 
Mibac Minerva Europe Museo & Web

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Via del Collegio Romano, 27
00186 Roma, Italia
tel. 39 06 67231
www.beniculturali.it

© Tutti i diritti riservati

Polo Museale del Lazio
Piazza San Marco, 49
00186 Roma, Italia
Tel. +39 06 69994251  -  06 69994342
e-mail: pm-laz@beniculturali.it
PEC: mbac-pm-laz@mailcert.beniculturali.it

Museo Nazionale degli Strumenti Musicali
Piazza Santa Croce in Gerusalemme, 9/A  00185 Roma
tel.: +39 06 7014796
  

 

  

Copyright 2005 Ministero per I beni e le attività culturali - Copyright 2015 Polo Museale Lazio - Disclaimer | Crediti

pagina creata il 03/02/2015, ultima modifica 25/05/2016