Oggi 22 Giugno 2024 siamo aperti 9.30 -19.30
Oggi 22 Giu siamo aperti 9.30 -19.30

ORGANO POSITIVO DOMENICO TRAERI, BRESCIA, 1689

Inventario Museo Nazionale degli Strumenti Musicali
2426
Famiglia
Strumenti a tastiera
Tipologia
ORGANO POSITIVO
Periodo / Anno
Sec. XVII
Ambito Culturale
Italia, Modena
Autore/Attribuzione
Domenico Traeri
Materiali
Legno naturale, tintura
Misure in cm. (largh./alt./lungh.)
106; 66; 26
Luogo di conservazione
Esposto in MNSM Palazzo Samoggia, Roma

Organo positivo costruito a Modena da Domenica Traeri nel XVII secolo.

Il piccolo organo positivo senza pedaliera è in realtà portativo da processione, in quanto i due mantici a libro sono ribaltabili sul retro e rientrano nella cassa. Ha in dotazione due maniglie per il trasporto. La cassa è in legno naturale con intagli sul davanti e sopra le canne. Dei capitelli intagliati sormontano i quattro pilastrini che dividono la facciata in tre campate, ciascuna con 5 canne. La tastiera consta di 4 ottave di cui una corta. I due registri sono azionati mediante due manette sulla destra. L’autore, nonostante la dicitura interna, operò a Modena. (descrizione da L. Cervelli “La Galleria Armonica”, pg. 180)