Oggi 28 Maggio 2024 siamo chiusi
Oggi 28 Mag siamo chiusi

PIANOFORTE VERTICALE PLEYEL, PARIGI, 1840

Inventario Museo Nazionale degli Strumenti Musicali
2835
Catalogo generale OA
1200066010
Famiglia
Strumenti a tastiera
Tipologia
PIANOFORTE VERTICALE PLEYEL
Periodo / Anno
Sec. XIX, 1840
Ambito Culturale
Francia, Parigi
Autore/Attribuzione
Ignace Pleyel
Materiali
Legno di abete; legno di acero; legno con pittura ad olio; stucco; doratura; bronzo; fusione
Misure in cm. (largh./alt./lungh.)
205.5; 202; 58
Luogo di conservazione
Esposto in MNSM Palazzo Samoggia, Roma

Pianoforte verticale costruito in Francia da Ignace Pleyel nel 1840.

Il pianoforte verticale è interamente decorato a fregi dipinti in blu e verde; la tastiera è sostenuta da due angeli, con ai lati due fregi e due candelabri; il leggio è a ramages; quattro puttini in funzione di caraitide sostengono colonnine decorate in alto da festoni di fiori; tra le colonnine sono installati tre pannelli traforati e dipinti; sul coronamento sono presenti uno stemma non identificato e puttini musicanti. Lo strumento si trovava nella sala di Psiche nel Palazzo Torlonia in piazza Venezia, demolito nel 1902 per far luogo al Vittoriano.