Oggi 28 Maggio 2024 siamo chiusi
Oggi 28 Mag siamo chiusi

SPINETTA ESAGONALE, STEFANO BOLCIONI, FIRENZE, 1629

Inventario Museo Nazionale degli Strumenti Musicali
1764
Catalogo generale OA
1200066028
Data di compilazione e/o revisione scheda OA
1200066028
Famiglia
Strumenti a tastiera
Tipologia
SPINETTA ESAGONALE
Periodo / Anno
Sec. XVI - XVII; 1629
Ambito Culturale
Italia, Firenze
Autore/Attribuzione
Stefano Bolcioni
Materiali
Legno di cipresso; legno di faggio; legno di ebano; legno di noce; ferro; carta dorata; tintura
Luogo di conservazione
Esposto in MNSM Palazzo Samoggia, Roma

Spinetta esagonale costruita a Firenze da Stefano Bolcioni nel 1629.

La spinetta ha piano armonico e cornicette in cipresso; la rosetta non originale è in carta dorata e annerita; il somiere è ricoperto dal piano armonico. I piroli originali sono in ferro e i salterelli in faggio. Consta di 50 tasti a formare 4 ottave e una 4a. Sembra essere racchiusa in un’imitazione di astuccio pentagonale; l’esterno del coperchio è dipinto con motivi decorativi e uno stemma; l’interno mostra una scena biblica, sotto cui si intravedono tracce della pittura originaria cinquecentesca a grottesche. descritto e catalogato anche in L. Cervelli, “La Galleria Armonica”, pgg. 280 – 281)