Oggi 23 Luglio 2024 siamo aperti 9.30 -19.30
Oggi 23 Lug siamo aperti 9.30 -19.30

VIOLINO MUTO DA STUDIO, Pietro Grulli, CREMONA, Sec. XIX

Inventario Museo Nazionale degli Strumenti Musicali
702
Famiglia
Strumenti ad arco
Tipologia
VIOLINO MUTO DA STUDIO
Periodo / Anno
Sec. XIX, 1893
Ambito Culturale
Italia, Cremona
Autore/Attribuzione
Pietro Grulli
Materiali
Legno di abete; legno di acero; legno di pero; legno di ebano; tintura
Misure in cm. (largh./alt./lungh.)
59.5; 13.8; 10
Luogo di conservazione
Esposto in MNSM Palazzo Samoggia, Roma

Violino muto da studio realizzato a Cremona dal costruttore Grulli nel 1893.

Il violino “muto” o da studio è simile a una pochette, con cassa armonica ridotta al minimo e sagoma limitata ai punti di appoggio. Il piano armonico è in abete con desuete “effe” a “C”, profili, fasce laterali, fondo, manico e cavigliere in acero, piroli in pero tinto, capotasto, tastiera, cordiera e bottone fermacordiera in ebano (descrizione da L. Cervelli, “La galleria armonica”, pgg. 168 -169).